l’idea nasce dalla voglia di produrre uno spumante fuori dagli schemi per le nostre latitudini e mettere in pratica le idee nate da anni di esperienza nel settore. Il 2002 é l’anno della svolta e la voglia di esprimersi sfocia nella preparazione delle basi per la nascita della nostra azienda.

L’impianto del primo vigneto, la ricerca dei materiali necessari alla prima vinificazione, il contatto con i possibili fornitori del mosto di merlot da spumantizzare, la scelta dei legni delle barriques, hanno fatto volare il 2003 e ci ha trasformati in viticoltori “SPUMANTISTI”.


L’aggiunta di un vigneto piantato nel 1970 sempre ad Arzo all’azienda ci ha permesso di entrare da subito nei produttori del San Giorgio. Nell’azienda produciamo uve Merlot, Chardonnay e Pinot su una superficie di 15000 metri piantati “stretti” posta sui terrazzamenti sopra Arzo.


Vinifichiamo le uve di nostra produzione e i mosti acquistati nella regione.

PROGETTO SAN GIORGIO

Nel 2005 l’ entrata nell’associazione vitivinicoltori del Monte San Giorgio e la vinificazione delle NOSTRE uve hanno dato lo spunto per la creazione di uno spumante dedicato al monte nel quale le nostre vigne affondano le radici.